Le migliori cantine in Sardegna da visitare

migliori cantine Sardegna

Le migliori cantine della Sardegna sono autentici tesori enologici, dove si mescolano perfettamente tradizione e innovazione.

Grazie ad un’attenta cura dei vigneti e all’utilizzo di tecniche di vinificazione all’avanguardia, queste cantine riescono a creare vini unici e di altissima qualità.

Quale miglior occasione se non un tour estivo per degustare i vini delle migliori cantine che oggi impreziosiscono il territorio sardo?

Scopri di più sul mondo enologico dell’isola ed immergiti in una cultura ricca di passione e di tradizioni.

Indice dei contenuti 

I vitigni autoctoni della Sardegna

Vermentino di Sardegna

La Sardegna vanta una ricca tradizione vitivinicola, con varietà di uve autoctone che esprimono il carattere unico del territorio. Tra i principali vitigni autoctoni sardi spiccano:

  • Cannonau produce vini rossi robusti e strutturati, caratterizzati da sentori di frutta matura e spezie. 
  • Vermentino, invece, è un vitigno bianco che dà vita a vini freschi e aromatici, con note di agrumi e fiori bianchi.
  • Nuragus è un’altra varietà di uva bianca tipica della Sardegna, che dà origine a vini secchi e leggeri, ideali per accompagnare piatti a base di pesce e frutti di mare.
  • Monica è un vitigno rosso che produce vini eleganti e di buona struttura, con sentori di frutta rossa e note speziate.

Le maggiori caratteristiche del terroir sardo

Il terroir sardo presenta una serie di caratteristiche uniche che influenzano la produzione vitivinicola dell’isola.

Le migliori cantine della Sardegna sfruttano a loro favore le diverse qualità naturali del territorio per produrre vini di eccellente qualità che riflettono le peculiarità della tradizione sarda. 

Il clima mediterraneo, la ventilazione costante e la vicinanza al mare sono sicuramente le caratteristiche che maggiormente influenzano la produzione enologica dell’isola.

Queste favoriscono una maturazione ottimale delle uve, una buona aerazione dei vigneti e una maggiore freschezza dei vini. Inoltre la grande varietà di suoli e la spiccata biodiversità conferiscono una notevole complessità ai prodotti.

Le zone di produzione più rinomate dell’isola

vitigno sardo

La Sardegna è una regione italiana rinomata per le sue zone di produzione vitivinicola di grande pregio. 

Tra le principali si distinguono:

  • La zona della Gallura, situata nel nord-est dell’isola, è famosa per la produzione del Vermentino di Gallura DOCG, un vino bianco aromatico e fresco. 
  • Il Sulcis, nella parte sud-occidentale della Sardegna, è noto per i suoi vini rossi corposi e intensi, come il Carignano del Sulcis DOC. 
  • Campidano di Terralba, nella pianura del Campidano, è celebre per il vino bianco Nuragus di Cagliari DOC, caratterizzato da una piacevole freschezza. 
  • Mandrolisai, nell’entroterra della Sardegna centrale, produce vini rossi eleganti e strutturati come il Cannonau di Sardegna DOC.

Scopri con noi due tra le migliori cantine della Sardegna da visitare durante la tua vacanza estiva!

Nuraghe Crabioni

migliori cantine sardegna

Tra le migliori cantine in Sardegna citiamo sicuramente Nuraghe Crabioni, una realtà orientata all’accoglienza ed alla valorizzazione delle esperienze in cantina. 

L’azienda si estende su un territorio collinare per 35 ettari dominando la valle sottostante fino al Golfo dell’AsinaraAll’interno del complesso aziendale sono presenti edifici dedicati all’accoglienza, alla vinificazione e allo stoccaggio dei vini. Inoltre è presente un nuraghe, da cui deriva il nome dell’azienda, che gli ospiti possono visitare durante le loro esperienze in cantina. 

La moderna e funzionale area dedicata alle degustazioni con annessa area vendita  ti permetterà di vivere un’esperienza completa ed appagante.

Da Nuraghe Crabioni hai la possibilità di prenotare classiche degustazioni guidate e visite in cantina ma anche attività come il trekking, le passeggiate a cavallo ed eventi tematici con musica e buon cibo.

Scopri subito tutte le esperienze!

Cantina Mesa

migliori cantine Sardegna

Cantina Mesa nasce nel 2004 grazie ad un’intuizione del famoso pubblicitario Gavino Sanna. 

Il nome, che in spagnolo significa “tavola”, rappresenta perfettamente la missione dell’azienda: un luogo di convivio, di semplicità e di amore nei confronti di una terra meravigliosa, la Sardegna.

L’azienda si trova nella zona del Sulcis Iglesiente, immersa tra valli caratterizzate da terreni sabbiosi, da cui nascono vini di grande carattere e luminosità.

La struttura candida, inusuale e minimalista è avvolta da dolci pendii collinari e stagliata in mezzo al verde della macchia mediterranea. Si tratta di un luogo estremamente suggestivo dove viene raccontata la storia di una terra generosa come una madre, che offre tutto quello che ha.

Grazie agli Smart Tasting potrai gustare i vini di Cantina Mesa comodamente da casa tua senza rinunciare all’esperta guida del produttore! 

Prenota subito su Divinea.com!

 

cantine in umbria
Storia precedente

Migliori cantine da visitare in Umbria

cantine in friuli venezia giulia
Prossima storia

Cantine in Friuli Venezia Giulia da non perdere

Iscriviti alla Newsletter